Pendolo Universale

100.00

Descrizione

Il PENDOLO UNIVERSALE PU6

con Maria Grazia Prever

E’ una delle creazioni più importanti nell’ambito della radiestesia per lo studio delle onde di forma.
Il campo di azione della radiestesia fisica può essere definito più correttamente come “fisica micro-vibratoria”.
Ogni cosa, oggetto, persona, animale, pianta, emette un’onda di tipo elettro-magnetico in funzione principalmente della sua forma e del suo orientamento rispetto al campo magnetico terrestre.
Gli studi di André De Belizal ci hanno edotto sul fatto che lo spettro di emissione di una forma può essere tradotto in un “colore”, che soltanto in parte ha a che fare con i colori fisici.
Ogni colore fisico, come ogni vibrazione non visibile, è caratterizzata da una frequenza e da una lunghezza d’onda, il pendolo universale PU6 ci consente di individuare queste onde nocive, definendone inoltre il “colore”. Naturalmente queste onde nocive non sono dovute soltanto alle forme degli oggetti che ci circondano, ma anche, e in larga misura, da squilibri tellurici , come correnti d’acqua sotterranee, faglie, falde rimanenze, e dal crescente inquinamento elettrico, computer, impianti elettrici,
Nasce nel 1936 dal lavoro e lo studio di A. de Bélizal, Chaméry e P.A.Morel sulle proprietà della sfera e della semisfera, che ha portato gli autori alla costruzione di un pendolo di legno che ne è la riproduzione.
E’ stato chiamato pendolo universale perché è in grado di scoprire tutte le vibrazioni di forma possibili presenti in ogni punto della sfera.
Il pendolo non necessita di alcun intervento mentale, se non la semplice intenzione di rilevare o di emettere, perché grazie alla sua particolare forma, e alle sue molteplici possibilità di regolazione, è capace di inviare e di “risuonare” a differenti forme di energie.
Il pendolo stesso, oltre ad essere un rilevatore è anche un emettitore, può quindi aiutarci a risolvere una situazione fisica, psichica o emozionale: impostando la frequenza voluta è così possibile emettere sul soggetto, o su un suo testimone, un’onda di forma benefica e riequilibrante.

Il programma di studio prevede:

  • Introduzione al pendolo PU6
  • Come nasce il PU6
  • De Bélizal- Chauméry e Morel ci raccontano
  • Polo Nord e Polo Sud
  • Il pendolo e le sue frequenze sul filo
  • Regolazione del pendolo
  • Meridiano magnetico e meridiano elettrico
  • Equatore elettromagnetico
  • Verde negativo
  • Frequenze dei colori
  • Stabilizzazione dei colori
  • Descrizione dei colori visibili e invisibili
  • Geopatie varie
  • Verde Negativo
  • Riequilibrio energetico ambiente
  • Riequilibrio energetico oggetti
  • Uso radionico del pendolo universale
  • Protocolli

Maria Grazia Prever Ha operato per molti anni nel campo esoterico e spirituale come insegnate di astrologia, meditazione, contemplazione e medianità nel Centro Età dell’Acquario di Roma prima di intraprendere il cammino verso una conoscenza più approfondita nel campo della Naturopatia, E’ operatrice radionica, diplomata in shiatsu-terapia e in laboratorio erboristico, Master Reiki Usui, Registri Akashici, Biomagnetismo integrale, porta avanti ricerche e sperimentazioni nel campo della conoscenza finalizzata alla Radionica e si dedica all’insegnamento di vari argomenti quali “Radiestesia e Radionica”, “Anatomia Fisica ed Energetica- La funzione degli organi – I sette corpi dell’Uomo”, “ L’uso di strumenti radiestesici”,“La Piramide come strumento Radionico”, “Geobiologia e Radionica”, ““Erbe medicinali e Radionica”, “Radionica e il benessere degli animali”, “l’Antenna Lecher“ e i vari strumenti radionici tra cui pendoli particolari come Pendolo Ptah- Pendolo universale – Pendoli Prometheus e degli Angeli, Pendolo a cono Fittizio, e l’uso di macchine Radioniche.


Tutto quello che c’e’ da sapere prima di acquistare o iscriversi:COME FUNZIONA IL SITO